più viaggi per tutti

IL BLOG DI VOLAGRATIS
Home > DESTINAZIONI > Toscana: week-end romantico in Maremma e all’Argentario

DESTINAZIONI

Toscana: week-end romantico in Maremma e all’Argentario

Toscana: week-end romantico in Maremma e all’Argentario
marzo 27
09:00 2017

Tra i borghi della Maremma e il mare del Monte Argentario, Silvia Cartotto ci porta a scoprire Sovana, Pitigliano, Sorano, Montemerano e Manciano.

La Toscana è una regione che si presta benissimo per trascorrere dei week-end romantici immersi nella natura: nella zona più a sud si trova la magica Maremma, che con le sue dolci colline arriva fino al mare dell’Argentario. Ecco quali borghi vi consiglio di vedere in 2-3 giorni con la vostra dolce metà!

Montemerano, uno dei borghi più belli d’Italia

Si tratta di una frazione di Manciano ed è un gioiellino imperdibile!

Il centro storico è piccino e si visita in una mezz’oretta: le case in pietra si sviluppano attorno a Piazza Castello, la piazzetta graziosa qui sotto in foto. E se amate rilassarvi in coppia alle terme, dopo aver fatto due passi a Montemerano vi consiglio di andare a quelle di Saturnia, all’aperto e a pochi minuti di auto da qui: acque sulfuree sgorgano a 37 gradi vicino a un antico mulino, in uno scenario naturale di grande bellezza.

Montemerano

Manciano, vista sulle colline

Manciano si trova poco più a sud di Montemerano, sempre in provincia di Grosseto, in cima a una collina da cui si gode di un meraviglioso panorama sulla valle dell’Albegna e l’area del tufo, roccia che caratterizza questa zona. Vi consiglio di prenotare qui un b&b per poi spostarvi nei dintorni con facilità: di sera c’è un bellissimo tramonto dalla piazzetta della chiesa e per cena suggerisco di andare Da Paolino. Ottima cucina maremmana a buon prezzo: prendete i pici con ragù di cinghiale come primo piatto, non ve ne pentirete!

Sorano, la Matera della Toscana

E in effetti questa definizione le calza a pennello! Quando ci sono stata io in estate ho avuto proprio questa sensazione: i suoi edifici rupestri sono scavati nel tufo e ricordano quindi i più famosi Sassi di Matera. Per scattare la foto che vedete qui sotto dovete salire sul Masso Leopoldino, dove tira sempre un po’ di vento: da lassù avrete tutta Sorano sotto di voi, nella sua unica bellezza. Addentratevi poi tra gli stretti vicoli ed entrate nelle botteghe degli artigiani che lavorano ceramiche, legno e creano vestiti su misura. Ve ne innamorerete ancora di più!

Sorano

Sovana, romantica al tramonto

Frazione di Sorano, la piccola Sovana è deliziosa soprattutto alla luce del crepuscolo, quando il tufo delle case e dei ristorantini si illumina con toni dorati. Se vi fermate anche a cena consiglio di provare il Ristorante Dei Merli: ottima cucina tipica e prezzi onesti. Attorno al centro storico si trovano inoltre importanti resti della civiltà etrusca.

Pitigliano, la piccola Gerusalemme

Conosciuta così per la presenza di una piccola comunità ebraica e di una sinagoga, il centro storico di Pitigliano sorge su uno sperone di tufo e fa parte dei borghi più belli d’Italia. Tra tutti i borghi maremmani, credo che questo sia il mio preferito soprattutto quando si arriva in macchina e ci si trova di fronte al borgo visto da lontano: uno spettacolo, no? Circondato sui 3 lati da profondi burroni e grotte scavate nel tufo, Pitigliano ospita numerosi ristorantini dove fermarsi per un pranzo all’aperto nella bella stagione.

Pitigliano

L’Argentario e il mare più bello della Toscana

Il Monte Argentario fa parte della Costa d’Argento ed è perfetto se volete passare una giornata di relax al mare: si trova nell’estremo sud della regione, a circa 1 ora di auto dai borghi visitati fin qui. Il suo mare ha l’acqua limpida, fresca anche in estate, e le spiagge sono di roccia e sassi. Io vi consiglio di passare da Porto Ercole e poi arrivare alla spiaggia Acqua Dolce, sulla costa sud: spiaggia di piccoli ciottoli in una baia tranquilla, dove prendere il sole in tranquillità e lontano dal turismo di massa. Per raggiungerla dovete seguire a piedi un sentiero nella pineta, che dal parcheggio scende al mare in circa 5 minuti.

Spiaggia Acquadolce

Infine, se per il rientro a casa dovete guidare in direzione nord, vi consiglio una sosta di un paio d’ore per vedere un’altra chicca: Castiglione della Pescaia, sul mare! Salite sulla collina per visitare il borgo medievale e vedere il paese e la spiaggia dall’alto; poi scendete e, se volete assaggiare ancora qualche prelibatezza tipica come la porchetta di maiale, andate al ristorante La Terra di Nello. Ambiente semplice, personale simpatico e sarete più che sazi all’uscita, posso assicurare!

Porto Ercole

La Maremma e l’Argentario sono solo alcune delle zone più belle di tutta la Toscana, ma se state cercando un posto dove rilassarvi e trascorrere un romantico weekend tra buona cucina, arte e natura, avete trovato il posto che fa al caso vostro.

 

Video Correlati

Autore

Silvia Cartotto

Silvia Cartotto

Classe 1986, piemontese, Travel Blogger e Copywriter, se si potesse vivere scrivendo e viaggiando metterebbe la firma.

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

#FjordExperience - Social tour alla scoperta dei fiordi.
#SpecialeIsole: Pontine, Eolie, Egadi, Tremiti, Pelagie.
Viaggi a fumetti - Consigli creativi per partire.
Itinerari per budget
Pics&Tips - in collaborazione con Instagramers Italia

Seguici su Instagram

Volagratis su Instagram

Seguici su Twitter

Categorie