più viaggi per tutti

IL BLOG DI VOLAGRATIS
Home > Itinerari per budget > Da 250€ a 500€ > Week end in Valle d’Itria a meno di 150€

Da 250€ a 500€

Week end in Valle d’Itria a meno di 150€

Week end in Valle d’Itria a meno di 150€
gennaio 28
08:05 2016

La Puglia è ormai una destinazione italiana tra le più amate dai turisti di tutto il mondo. È il posto ideale dove trascorrere i propri giorni di vacanza grazie ad un clima molto mite tutto l’anno, al cibo buonissimo che spazia dai formaggi alle verdure, alle sfumature di blu di un mare unico. Tutti conoscono il Salento come grandissima destinazione di viaggio che accoglie giovani e meno giovani soprattutto nel periodo estivo, ma esiste una zona della Puglia ancora incontaminata e che conserva un candore misto all’unicità dei paesi bianchi pugliesi: la Valle D’Itria.

Zona fertile e molto fortunata, si trova tra le province di Bari, Brindisi e Taranto e racchiude cittadine tra le più belle e suggestive della Puglia. Di sicuro anche una delle zone più economiche che vi sorprenderanno per il rapporto qualità prezzo.
Se decidete di passare un week end in Valle d’Itria, non potete non scegliere di dormire in un tipico trullo pugliese, quella costruzione in pietra che sicuramente vi avrà fatto sognare ed immaginare la vita dei contadini di ritorno dai campi intenti a mangiare vicino al fuoco con tutta la famiglia. Grazie ad una vasta scelta di strutture dislocate numerose nelle campagne della Valle D’Itria, avrete la possibilità di prenotare e trovare numerose offerte vicine alle vostre esigenze di pace e serenità, mentre siete persi nei silenzi e nei tramonti di questa zona magica.

Dormire nei trulli di Alberobello

Dormire nei trulli di Alberobello

Locorotondo

Perla della Valle d’Itria è sicuramente conosciuta per il suo candore, per le bellissime casette del centro storico bianche e decorate con bellissimi fiori tutto l’anno. Passeggiando per il centro vi renderete conto che tutto sarà un susseguirsi di archi, signore intente a riordinare casa, chiese in stile romanico che vi daranno la sensazione di una città di altri tempi. Uno degli eventi più importanti e conosciuti ormai a livello regionale è il Locus Festival che attraverso una visione local, promuove la valorizzazione del territorio, lascia spazio alle varie forme artistiche e musicali, in una visione senza confini della Puglia e dello spettacolo.

Cisternino

Cisternino è food. È il posto dove potete non fermarvi per mangiare nel vostro week end made in Puglia. Ovviamente le regine del paese sono le bombette, degli involtini di carne e spezie che vi colpiranno prima le papille gustative e poi il cuore. Attenzione causano dipendenza!

La bellezza del borgo e delle porte che accolgono nel centro storico ormai centinaia di turisti tutto l’anno, sono solamente parte delle bellezze che la città ha da offrire. Tutta la zona di campagna, tra boschi, trulli e paesaggi incontaminati rende appetibile questa destinazione per qualsiasi tipo di viaggiatore, ancor più per i cicloturisti grazie alla ciclovia dell’acqua che arriva fino ad Ostuni e Ceglie Messapica.cisternino

Martina Franca

Martina Franca è una cittadina in provincia di Taranto famosa per l’eleganza del suo centro storico ed i colori delle porticine dei vicoli della città vecchia. Tappa obbligata in città è la Basilica di San Martino che viene considerata la perla del barocco martinese come anche il Palazzo Ducale che vanta al suo interno delle stanza affrescate come quella della Bibbia, dell’ Arcadia e del Mito. Se siete amanti della natura, allora dovete assolutamente fare una passeggiata nella Riserva Bosco della Pianella a Martina dove è possibile trascorrere una giornata nel bucolico scenario pugliese tra attività all’aria aperta e bicicletta per appassionati.

Perché vi consiglio la Valle d’Itria? Perché qui potete trovare l’equilibrio perfetto tra arte, cultura e siete strategicamente nel cuore della Puglia e se avete voglia di mare, potete fare un tuffo nelle marine di Ostuni e Fasano o nel mare di Taranto in alcune spiagge paradisiache. Siete poco distanti da Bari e Brindisi quindi facilmente connessi con i due più grandi aeroporti della regione o dalle stazioni ferroviarie principali. Allora cosa state aspettando?

Blog Post in collaborazione con TBNet, VolagratisTB

Video Correlati

Autore

Ezio Totorizzo

Ezio Totorizzo

Ezio Totorizzo Travel & Lifestyle blogger. Social Media Specialist. Nel 2012 ha fondato www.spezio.it, adora parlare di viaggi e di esperienze uniche come solo un MrLifestyle riesce a fare. Un pugliese che spezia le giornate della gente con racconti ed emozioni, strizzando qualche volta l'occhio al Food. Blogger per #Tbnet

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

#FjordExperience - Social tour alla scoperta dei fiordi.
#SpecialeIsole: Pontine, Eolie, Egadi, Tremiti, Pelagie.
Viaggi a fumetti - Consigli creativi per partire.
Itinerari per budget
Pics&Tips - in collaborazione con Instagramers Italia

Seguici su Instagram

Volagratis su Instagram

Seguici su Twitter

Categorie