più viaggi per tutti

IL BLOG DI VOLAGRATIS
Home > MUSIC & EVENTS > Tutto ciò che devi sapere sulla festa di San Patrizio

MUSIC & EVENTS

Tutto ciò che devi sapere sulla festa di San Patrizio

Tutto ciò che devi sapere sulla festa di San Patrizio
marzo 13
09:00 2017

Un po’ di storia e di curiosità sulla festa del santo patrono irlandese. Oggi celebrata in tutto il mondo.

St. Patrick è conosciuto come il santo patrono d’Irlanda. È vero, non era di origini irlandesi, ma questo santo è diventato parte integrante del patrimonio irlandese. Oggi, la festa di San Patrizio è festeggiata in tutto il mondo, con parate, eventi e manifestazioni rigorosamente verdi! Ecco alcune curiosità legate a questa festa.

Scopri qui i voli per l’Irlanda.

Perché si festeggia il 17 Marzo?

È la data della morte del Santo patrono dell’isola avvenuta nel 461 a Saul, in Irlanda. Rapito a 16 anni nel nord dell’Inghilterra da pirati irlandesi, fu venduto come schiavo al re dell’Irlanda del Nord. Dopo la fuga da corte si recò in Francia dove divenne vescovo, poi il Papa Celestino I lo incaricò di evangelizzare l’Irlanda.

Perché ci si veste di verde e si sfoggia il trifoglio?

La festa di San Patrizio nasce a partire dal XVII secolo e fu subito associata al colore verde che è il simbolo di tutta l’Irlanda. Il trifoglio invece venne utilizzato dal Santo stesso per spiegare il mistero della santissima Trinità agli irlandesi pre-cristiani. Padre, Figlio e Spirito Santo sono uniti come le tre foglie connesse ad un solo stelo.

CHRIST THE REDEEMER STATUE, BRAZIL, JOINS TOURISM IRELAND’S GLOBAL GREENING san patrick day giorno di san patrizio

Perché si festeggia in tutto il mondo?

Oltre all’aspetto folkloristico, in Canada e Stati Uniti è una festività sentita per via della grande presenza di comunità con origini irlandesi. Si stima che siano 34 milioni gli americani originari del paese di San Patrizio.

festa di san patrizio

Chi è il Leprechaun?

Il Leprechaun è una sorta di gnomo della tradizione irlandese. Sembra un piccolo vecchio, spesso vestito come un calzolaio, con un cappello a tre punte e un grembiule di cuoio. Secondo la leggenda, i folletti sono distanti e ostili, vivono soli, e passano il tempo a fare le scarpe. Essi possiedono anche una pentola  d’oro nascosta ai piedi degli arcobaleni. Quindi sono portatori di buona fortuna e denaro, sempre se si riesce a catturarli.   

Perché a San Patrizio si beve la birra?

Delle cose per cui l’Irlanda è famosa nel mondo, la birra è forse la prima, il complesso rock degli U2 viene subito dopo. Guinness, Murphy’s e Beamish sono le marche più conosciute del nettare gaelico ed ecco che per festeggiare adeguatamente il Santo protettore si fanno scorrere fiumi di birra.

E’ evidente che il St. Patrick’s Day non è una festa esclusivamente religiosa, ma è un motivo per stare assieme, scherzare e ridere in allegria. Oltre alla Santa Messa gli irlandesi e tutti coloro che vogliono partecipare alle celebrazioni hanno la possibilità di guardare colorate e pittoresche sfilate di strani carri, sentire gruppi di musica celtica e altri generi ai festival musicali appositamente organizzati, assistere a spettacoli di artisti di strada internazionali e mangiare cibi tipici.

San Patrick Day

Tutti i pub e i locali vengono addobbati. Ovviamente ovunque domina il colore verde, bambini e adulti si mascherano e si truccano nei colori tradizionali. L’allegria e il divertimento pervadono le strade di qualsiasi città in cui si festeggi San Patrizio. Una delle più importanti celebrazioni si svolge a New York. Bande musicali, carri allegorici, gente vestita da folletto in un tripudio di verde sfilano attraverso Manhattan. Costeggiano la Cattedrale di San Patrizio dove il Vescovo di New York assiste alla parata.

Pisa al giorno di san Patrizio

In Europa molte città, come tributo al Santo, illuminano di verde i monumenti più importanti, si pensi alla London Eye o alla torre di Pisa. Ed ogni anno si aggiungono nuove attrazioni a quelle che si sono tinte di verde nelle precedenti edizioni.

Video Correlati

Autore

Blog Di Viaggi

Blog Di Viaggi

BlogdiViaggi.com è tra i travel blog italiani più letti ed influenti del web. Nato per raccontare un viaggio attorno al mondo, lungo un anno, si è ben presto trasformato in una community di viaggiatori e local expert. In BlogdiViaggi trovate racconti di mete lontane come scorci insoliti del nostro Bel Paese.

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

#FjordExperience - Social tour alla scoperta dei fiordi.
#SpecialeIsole: Pontine, Eolie, Egadi, Tremiti, Pelagie.
Viaggi a fumetti - Consigli creativi per partire.
Itinerari per budget
Pics&Tips - in collaborazione con Instagramers Italia

Seguici su Instagram

Volagratis su Instagram

Seguici su Twitter

Categorie