più viaggi per tutti

IL BLOG DI VOLAGRATIS
Home > Europa > Austria > Alcune idee low cost per un Capodanno in Europa

Austria

Alcune idee low cost per un Capodanno in Europa

Alcune idee low cost per un Capodanno in Europa
dicembre 18
08:40 2014

Stanco di attendere il nuovo anno in Italia? Voglia di fare la valigia e partire?
Allora ecco i miei suggerimenti per passare l’ultimo weekend dell’anno in giro per l’Europa! Visitare i mercatini natalizi, ammirare i fuochi d’artificio, esplorare una destinazione sconosciuta, degustare cibo tipico, perdersi per le vie di una nuova città.

Negli ultimi anni ho atteso il Capodanno a: Monaco di Baviera, Lubiana, Zurigo e Vienna. Mete favolose che sotto le feste diventano dei preziosi tesori addobbati a festa e illuminati da luci colorate e magiche.
Scopriamo insieme i loro programmi di quest’anno!

Monaco di Baviera

Monaco di Baviera [raggiungibile facilmente dall’Italia con il treno, con la macchina o con un volo Air Dolomiti dai maggiori aeroporti italiani] ti accoglie con le sue feste in piazza e le divertenti birrerie storiche dove passare la serata. I monacensi amano attendere il Capodanno in compagnia dei viaggiatori e, per questo, tante sono le possibili serate che ti si prospetteranno davanti, una volta arrivato in città.

monaco

All’Olympia Park la Maratona di San Silvestro è un’occasione unica per tutti gli amanti dello sport che si potranno cimentare nell’ultima corsa dell’anno nelle categorie di 0,5km, 2km, 5km e 10km.

San Silvestro a Tollwood per festeggiare l’arrivo del 2015 con cenone e spettacolo di varietà. Musica dal vivo, dj, una grande party ti aspetta per il prossimo San Silvestro.

Per festeggiare Capodanno all’interno di discoteche, club e locali non dimenticarti di consultare la “Night Map“ per avere a portata di mano la Nightlife di Monaco di Baviera.
Altra idee è quella di passare la serata al Muffatwerk [motto della festa: A night of uplifting clubsounds] all’interno del caffè e delle sale Ampère e Muffathalle.

Ma Monaco non è solo questo. La sera del 31 dicembre potrai assistere a concerti ed opere all’interno di tutti i i maggiori teatri; goderti pinte di birra all’Hofbräuhaus, la più antica birreria della città; ammirare lo splendore di luci nella Brienner Strasse; vedere i meravigliosi fuochi d’artificio da Marienplatz.

Lubiana

Raggiungere Lubiana dall’Italia è molto facile. La macchina è il mezzo che ti consiglio per poter essere libero di raggiungere, ad esempio, terme e centri benessere il primo dell’anno. Questa città ti sorprenderà sotto le feste in quanto le sue luminarie la rendono magica. Ti sembrerà di entrare in una favola natalizia passeggiando per le sue vie.

lubiana

Nel centro storico potrai visitare il mercatino di Natale e Capodanno; la Fiera di San Nicolò in Piazza Prešeren; camminare con gli occhi all’insù per ammirare l’illuminazione festiva. Per il 31 dicembre sono in programma, invece, diversi veglioni dalle ore 21: in Piazza del Congresso [per tutte le generazioni e per tutti i gusti] con la partecipazione di Novi Fosili, Jan Plestenjak, Čuki; in Piazza Pogačarjev [per gli amanti della musica pop e nazional popolare] con Toplar Ensemble, Andreja, Kolovrat Ensemble; in Piazza Rivoluzione francese [per gli amanti del rock alternativo] con The Canyon Observer, Negligence, Pankrti, Niet, The Toasters; in Piazza Civica [per il pubblico un po’ più esigente] con i musicisti Anika Horvat & Band, Time to Time, Nina Pušlar & Band. Una notte per tutti i gusti nel centro storico di Lubiana: musica, divertimento e tanta allegria. Inoltre, Lubiana è anche per gli amanti della musica elettronica al Kurzschluss NY’S PARTY dalle ore 22 del 31 dicembre.

Zurigo

Un’altra valida alternativa per festeggiare il Capodanno è Zurigo, una perla della Svizzera. In macchina, in treno o in aereo si raggiunge facilmente dell’Italia. La festa dell’ultimo dell’anno all’aperto è famosa per i suoi fuochi d’artificio dell’Associazione albergatori zurighesi sulle rive del lago. Uno spettacolo senza paragoni. Luci e colori si riflettono sul lago creando sfumature e giochi cromatici fantastici. Dalle 20 in poi potrai trovare stand con cibi e dolciumi da tutto il mondo, musica, tantissime persone e voglia di fare festa! Alla mezzanotte poi un conto alla rovescia verso l’anno nuovo darà il via al magico spettacolo pirotecnico. Una cittadina accogliente dove attendere il Capodanno ballando con sconosciuti lungo le strade e bevendo birra e vin brulè al ritmo di note e urla festose.

zurigo

Vienna

Ultima ma non per importanza è Vienna. Ti avevo già parlato dei suoi mercatini e della regale atmosfera natalizia che si respira in città. Oggi voglio invece farti conoscere il programma che questa destinazione ha pensato per attendere il Capodanno 2015.
In piazza, nelle strade del centro storico e nei locali troverai tantissime persone che vengono attratte da Vienna in una notte speciale.

Alle cene di gala, ai gran balli, nella Konzertsaal, all’Opera, nei club trendy e nelle piazze si respira aria di festa e voglia di ballare e divertirsi. Mostre, eventi, concerti, opere, musical, feste riempiono il calendario della notte di San Silvestro di quest’anno.

Se preferisci attendere il Capodanno all’aria aperta non perderti il centro città: dalle 14 alle 2 di notte potrai intraprendere un itinerario molto divertente, il Silvesterpfad, percorso di San Silvestro nel centro storico di Vienna [dalla Piazza del Municipio al Prater]. Stand con specialità locali e bollenti punch, spettacoli e musica popolare, corsi lampo di valzer offerti dalle scuole di ballo viennesi nella Stephansplatz, spettacoli pirotecnici nella piazza del Municipio e al Prater, un tour a bordo del battello da crociera sul Danubio, uno spettacolo,un’opera o un concerto all’interno di teatri e palazzi storici della città e tanto altro per la notte più lunga dell’anno. Non dimenticare, inoltre, di iniziare il 2015 con il Katerfrühstück [la colazione viennese per smaltire la sbornia] sulla piazza di fonte al Municipio mentre assisti [tramite un maxi schermo] al concerto di Capodanno dei Wiener Philharmoniker.

In giro per l’Europa i giochi sono stati già fatti. Ora devi solo scegliere la meta e organizzarti per raggiungerla! Il divertimento è assicurato ovunque. Prepara la valigia e mettici dentro tanta voglia di fare festa.
Che il 2015 abbia inizio anche per te con un nuovo viaggio!

Video Correlati

Autore

Sara Boccolini

Sara Boccolini

Sara Boccolini il mio nome reale, @83saretta il mio nome nel Web! Laureata in Economia del Turismo, lavoro nel Web Marketing Turistico. Viaggi e web 2.0 sono la mia più grande passione e il mio lavoro. Social Media Marketing Specialist, Travel Writer e Travel Blogger Freelance con un’attenzione particolare alle buone pratiche di Turismo Responsabile, Sostenibile e a tutto ciò che è Eco. Il mio blog si chiama Viaggio AnimaMente. Perchè? Perché il bisogno del viaggio parte dall’Anima ed arriva in automatico alla mia Mente. La soluzione? Partire, per stare bene.

0 Commenti

Scrivi un commento

Seguici su

#FjordExperience - Social tour alla scoperta dei fiordi.
#SpecialeIsole: Pontine, Eolie, Egadi, Tremiti, Pelagie.
Viaggi a fumetti - Consigli creativi per partire.
Itinerari per budget
Pics&Tips - in collaborazione con Instagramers Italia

Seguici su Instagram

Volagratis su Instagram

Seguici su Twitter

Categorie