più viaggi per tutti

IL BLOG DI VOLAGRATIS
Home > BLOG TOUR > #CretaSegreta > 3 fotografie di Creta tra sapori e tradizione

#CretaSegreta

3 fotografie di Creta tra sapori e tradizione

3 fotografie di Creta tra sapori e tradizione
giugno 12
08:12 2015

Ciò che amo fare quando torno da un viaggio è rimettermi a guardare le fotografie che ho scattato. Oggi, purtroppo, non c’è più l’emozione di un tempo quando ancora non c’erano le fotografie digitali e il momento del ritiro del rullino dal fotografo era un vero e proprio evento che attendevo con ansia. Non avevo idea del risultato ottenuto e questo mi provocava una certa trepidazione. Oggi le foto sono più mordi e fuggi, si scartano subito nel momento in cui si scattano ma non per questo sono un ricordo meno bello dell’esperienza di viaggio.

Se riguardo le foto del mio ultimo viaggio a Creta tre sono quelle particolarmente significative che riescono a sintetizzare in un click ciò che per me è quest’isola.

Creta

Creta è tradizioni popolari

Una delle serate che più mi sono rimaste impresse del mio viaggio a Creta è stata senza dubbio la serata tradizionale: balli di gruppo travolgenti al suono di una musica dolce e melodica in riva al mare. Cosa si può volere di più? Le danze popolari rappresentano il carattere coraggioso e dinamico di questo popolo: Siganos, Pendozalis e il Sirtos sono i balli più tradizionali che ricordano e rappresentano alcuni miti greci ballati per lo più in cerchio ed in costume tipico.

Creta

Creta è cibo tipico

All’ombra di un grande platano del piccolo paese di Krasi dove si narra sia stato consumato l’amore tra Zeus ed Europa ho imparato a cucinare i dolmades, i tipici involtini di foglia di vite ripieni di riso e carne macinata. La cucina cretese è generalmente composta da carne come l’agnello e da pesce fresco. La feta è spesso sostituita da un formaggio bianco e cremoso, il myzithra. Durante il pasto non possono mancare le bevande tipiche che io adoro: l’ouzo e il raki.

Creta

Creta è villaggi tradizionali

Il paesino che mi è entrato nel cuore durante questo viaggio è Abdou. Scesi dal pulmino ci siamo imbattuti in un gregge di pecore e un paio di anziani intenti a riposarsi all’ombra di un albero. Abdou è un paese che si scopre piano piano. La presenza del passato è in ogni angolo grazie a insegne disegnate maestralmente rappresentanti i mestieri di una volta. Qui regna una pace senza fine e perdersi tra le sue stradine è un incanto perché si rischia di incontrare gattini appena nati e occhi azzurri che trafiggono incorniciati in un viso di una vecchina che non riesco a dimenticare.

Un viaggio a Creta non è solo un viaggio in un luogo orlato da spiagge bellissime, è anche un viaggio nel mito e nella tradizione, ed è proprio questo ciò che più di tutto mi porto a casa di questo indimenticabile viaggio.

Video Correlati

Autore

Elisa e Luca - Miprendoemiportovia

Elisa e Luca - Miprendoemiportovia

Alcuni dicono che i miei genitori siano fricchettoni. Altri che siano smart. Io non so cosa significhi nessuna delle due parole, so solo che da quando ho compiuto due settimane hanno iniziato a portarmi in giro per il mondo dentro ad una fascia. Loro sono Elisa e Luca e io Manina. Se c'è una cosa che abbiamo in comune tutti e tre è che non amiamo stare fermi. Potete leggere delle nostre avventure itineranti su miprendoemiportovia.it

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Blog Tour #CretaSegreta Live

Segui la diretta social #CretaSegreta e partecipa live.

#CretaSegreta su Instagram

#CretaSegreta su Instagram
Sorry:

- Instagram feed was successfully retrieved, but no photos found.

#CretaSegreta su Twitter